1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer>
Aspettando Roberto Bolle
Oggetto: Aspettando Roberto Bolle
Data invio: 2012-05-02 13:59:25
Invio #: 21
Contenuto:
amatdanzando-web

 

5 MAGGIO 2012 | ore 21.15
MONDAVIO | TEATRO APOLLO
OSSI DI SEPPIA + REPLAY
progetto, ideazione, regia, scene 7-8 chili

7-8 chili fa parte di Matilde. Piattaforma regionale per la nuova scena marchigiana un progetto di Regione Marche e Amat

Ossi di seppia è un percorso di ricerca sulla poetica degli oggetti. Una sedia, nella sua banalità, diventa maschera, peso, ponte, foresta, casa, oggetto erotico, semplici ossa che nella loro forma rimandano alla fragilità dell'uomo contemporaneo. Replay è un lavoro coreografico dove si realizza la relazione tra immagine digitale e gesto, indagando tutte le possibilità del corpo di fronte ad una proiezione.

8 MAGGIO 2012 | ore 17.30
MACERATA | TEATRO LAURO ROSSI [SALA B. GIGLI]
in collaborazione con Sferisterio Cultura
METTIAMO IN MOTO LA MEMORIA
progetto RIC.CI RECONSTRUCTION ITALIAN CONTEMPORARY CHOREOGRAPHY
interviene Marinella Guatterini [critico di danza e direttrice artistica del progetto]
intervistata da Pierfrancesco Giannangeli [critico teatrale e docente di Storia dello Spettacolo Accademia di Belle Arti di Macerata]
ingresso gratuito

Nato da un osservatorio a carattere internazionale, il progetto RIC.CI punta a dare risalto e dunque a (ri) mettere in moto la memoria della danza contemporanea italiana dall'inizio degli anni Ottanta sino agli inizi dei Novanta. Il primo risultato del progetto è Duetto, indimenticabile coreografia ora messa in scena con intatta abilità performativa e ironia da una delle più vivaci giovani compagnie del panorama della danza italiana.

8 MAGGIO 2012 | ore 21
MACERATA | TEATRO LAURO ROSSI
DUETTO - 1989/2011 (l'importanza della trasmigrazione degli ultimi sciamani)
coreografia Alessandro Certini, Virgilio Sieni
musiche Igor Stravinskij, Johann Sebastian Bach, Giancarlo Cardini
nell'ambito di RIC.CI Reconstruction Italian Contemporary Choreography Anni Ottanta – Novanta ideazione e direzione artistica Marinella Guatterini

Duetto lega con intelligenza ed eleganza la danza pura, narrativa e il folklore. Disperde eventuali influenze del teatrodanza indiano in un flusso continuo, occidentale, alla maniera di Merce Cunningham, per coagularlo in una struttura a quadri rigidi, creati dal solo alternarsi di buio e luce. Marinella Guatterini [1989]

10 MAGGIO 2012 | ore 21
URBINO | TEATRO SANZIO
NUOVA DANZA ITALIANA Anticorpi Explo
PAOLO AMERIO e ANGELA RABAGLIO DO NOT, MAYBE
MARTINA CORTELAZZO THE CUT TUK SHOW
LEONARDO DIANA VERSO LA LUCE

In Do not, maybe un'atmosfera da tennis club e un delicato connubio tra sport ed eleganza. Magnetismo ed attrazione si alternano a momenti di puro gioco. Una cuoca ci conduce lungo il confine tra i movimenti quotidiani del cucinare e quelli astratti della danza attraverso una ricetta, nella performance The cut-tuk show di Martina Cortelazzo. Verso la luce è ideato e danzato da Leonardo Diana, bravissimo performer che attraverso tre quadri e incessante energia fisica mette in scena una ricerca d'identità.
11 MAGGIO 2012 | ore 10
URBINO | TEATRO SANZIO
INCONTRO CON MARTINA CORTELAZZO E LEONARDO DIANA
interviene Silvia Poletti [critico di danza e docente di Storia della danza]
ingresso gratuito

17 MAGGIO 2012 | ore 21
SENIGALLIA | ROTONDA A MARE
ROTONDA ALLE MARE
MARA CASSIANI UNO SU UNO
MARA CERRI E MAGDA GUIDI VIA CURIEL 8 [FILM]
MARA CASSIANI E MARA CERRI YOU AND ME AND EVERYWHERE

Nell'ambito di Matilde. Piattaforma regionale per la nuova scena marchigiana un progetto di Regione Marche e AMAT

Nella stessa serata un trittico in cui due artiste – la coreografa Mara Cassiani e l'illustratrice Mara Cerri – propongono le loro ultime creazioni, rispettivamente Uno su uno e via Curiel 8, film d'animazione che sancisce l'interagire delle loro arti nel lavoro You and me and everywhere.

 

Dal 21 maggio in vendita gli abbonamenti per Civitanova Danza, l'appuntamento più atteso dell'estate marchigiana con ROBERTO BOLLE! scopri come avere i biglietti su www.civitanovadanza.it
info
www.amatmarche.net
346 0956050 - 071 2072439

 

Danzando per le Marche 2011/12 è sostenuta da
Petits Pas – tutto per la danza e non solo
[www.petitspas.it / via Cavour 27, Recanati 071 7573583]

 

 


Le Stagioni