1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer>
AMAT SUGGERISCE
Oggetto: AMAT SUGGERISCE
Data invio: 2016-08-30 15:18:21
Invio #: 100
Contenuto:

amatsugg

TEHO TEARDO CERCA 40 CHITARRISTI PER SUONARE SABATO 3 SETTEMBRE AD ASCOLI

teho1

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ASCOLI PICENO (30 ago. 2016) – il compositore e chitarrista Teho Teardo è tra i protagonisti di Ascolipicenofestival 2016, iniziativa a cui collaborano Comune e Amat, che da domenica scorsa propone ad Ascoli un intenso programma di concerti e interessanti iniziative musicali.

Autore di colonne sonore di enorme successo, David di Donatello per il film “Il Divo”, Teho Teardo si confronterà sabato 3 settembre all’Auditorium Montevecchi (inizio ore 20.30)  con uno degli artisti più rivoluzionari del Novecento, Man Ray, eseguendo tre composizioni originali per i suoi film d'avanguardia: “Le retour à la raison”, “L'etoile de mer” e “Emak Bakia”. Nel programma del concerto è prevista anche la partecipazione di una orchestra di chitarristi che eseguirà, in un crescendo dal forte impatto emotivo, una composizione in tonalità di Do diesis minore.

Per questo l’artista lancia una call rivolta a 40 chitarristi e bassisti da inserire nell’orchestra che eseguirà insieme a Teardo il brano “Etoile de Mer”. La partecipazione sarà volontaria e a titolo gratuito e non sono richieste particolari doti tecniche o esperienze pregresse.

Per candidarsi a suonare ad Ascoli Piceno con Teho Teardo basta avere una chitarra o un basso elettrico, un amplificatore e un distorsore e scrivere a m.osimani@amatmarche.net entro le ore 12 di giovedì 1 settembre 2016 per avere le informazioni necessarie. Info sul festival: www.ascolipicenofestival.org e facebook.com/events/1052845354833945/ . ---

 

 

seguici su facebook  twitter

Se vuoi ricevere info sui concerti e sulle attività musicali nei teatri gestiti dall'AMAT iscriviti alla newsletter AMAT | PlaylistMarche direttamente dalla home page del nostro sito (colonna a destra)

[Questo indirizzo non è abilitato alla ricezione. Per rispondere scrivi a comunicazione@amat.marche.it]


Le Stagioni