1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer>

Progetti 2013

PDFStampaE-mail

ABBECEDARIO
è facile conoscere la bellezza (se sai come farlo)

ideato e promosso da

Associazione Marchigiana Attività Teatrali - AMAT

Fondazione Pergolesi Spontini

Fondazione Rossini Opera Festival - ROF

Fondazione Orchestra Regionale delle Marche - FORM

Marche Jazz Network - MJN

nell'ambito del progetto REFRESH lo spettacolo delle Marche per le nuove generazioni

a cura di CMS

Il progetto ABBECEDARIO, è facile conoscere la bellezza (se sai come farlo) intende realizzare un curioso 'menu', composto da conferenze-spettacolo, incontri, visite e visioni guidate con l'obiettivo di recuperare alcune esperienze fondamentali delle arti, -l'abc- appunto. Di qui il titolo, che rimanda al primo strumento di conoscenza a disposizione dei bambini: l'abbecedario, libro di istruzione elementare per imparare a leggere e a scrivere. Il progetto prevede la realizzazione di diverse attività volte alla diffusione di quelle conoscenze fondamentali, individuate tra i vertici che il genio umano ha saputo creare nelle arti. Simbolicamente legate ad alcune lettere dell'alfabeto, esse vanno a comporre un vero e proprio manuale dedicato alla "bellezza", dove ogni lettera corrisponde a una proposta formativa ideata e curata da professionisti di ogni settore per un giovane e giovanissimo pubblico.

 


 

TRANSPARENT BOUNDARIES

TB_logo_2012

 

 

 

 

L'AMAT è uno dei partenr di Transparent Boundaries, un progetto culturale transnazionale, interdisciplinare e intergenerazionale che esplora i confini tra generazioni e approcci al mondo della cosiddetta "età matura" attraverso varie forme d'indagine.
Con l'AMAT tre partner: il capofila University for the Creative Arts [Farnham - UK], Aalborg University [Aalborg - DK], Hellenic Regional Development [ Patrasso - GR]. Benvenuto nel mondo di TRANSPARENT BOUNDARIES visita il sito QUI

 

Il progetto è realizzato con il supporto del Programma Cultura dell'Unione Europea.

 

Logo-EU

 


 

REmarcheBLE!
Sorprendenti avventure in luoghi di storia.

OK OK, WHAT'S THAT?

Un curioso titolo – che gioca sull'inclusione della regione Marche nell'aggettivo inglese 'remarkable', eccezionale, sorprendente – per un progetto curato da AMAT, in collaborazione con il gruppo Baku, lo Studio Mjras e i Comuni di Ascoli Piceno, Fabriano, Fermo, Macerata, Recanati, San Benedetto del Tronto, Sant'Elpidio a Mare, Urbino, Urbisaglia e la Fondazione Pergolesi Spontini. REmarcheBLE vuole scoprire e promuovere un nuovo modo di fruire gli spazi culturali della regione.

Segui REmarcheBLE! QUI

Le Stagioni