1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer>

xsianixnoi - Progetti di formazione del Teatro Persiani

PDFStampaE-mail

XSIANIXNOI
OFFICINA DI FORMAZIONE TEATRALE

XSIANIXNOI diventa un'officina di formazione teatrale e propone 4 laboratori rivolti a bambini, ragazzi e adulti. I corsi, che affrontano varie tematiche a seconda del target dei partecipanti, si propongono di far sperimentare alcune tecniche proprie dello spettacolo dal vivo: training fisico-vocale, azione teatrale, narrazione orale e improvvisazione.
Le attività intendono stimolare una maggiore capacità di ascolto di sé e degli altri, un perfezionamento del lavoro di squadra e contemporaneamente uno sviluppo delle singole potenzialità espressive.
Gli insegnanti, di comprovata esperienza nel campo della formazione, guideranno i gruppi attraverso degli incontri a cadenza settimanale a partire da dicembre 2014.
Tutti i corsi, che terranno conto delle inclinazioni e delle attitudini dei partecipanti, saranno finalizzati alla messa in scena di uno spettacolo; l'officina si chiuderà, infatti, con una grande festa che vedrà sul palcoscenico del Teatro Persiani i risultati di tutti i laboratori domenica 24 maggio 2015.

Fare teatro è guardarsi negli occhi, è diventare consapevoli del proprio corpo e della propria voce, della propria espressione, di se stessi. Giocare a essere attori significa sviluppare le proprie abilità di relazione e comunicazione, in primis per diventare persone migliori e complete e magari chissà, anche attori!

II ELEMENTARE
SCUOLA PER SUPEREROI
a cura di Lorenzo Bastianelli
La "scuola per supereroi", attraverso l'utilizzo di strumenti tipicamente teatrali, giochi e attività motorie, fa sì che il bambino scopra, sviluppi e approfondisca l'arte della creazione e non solo. Utilizzando questi strumenti, si aiuta il bambino ad attivare la capacità di interagire senza inibizione, l'accettazione di se stessi, l'approvazione dell'altro per come è, la capacità alla collaborazione per raggiungere obiettivi comuni.
Quale strumento migliore per attivare tutto ciò se non il gioco?

IV ELEMENTARE
PINOCCHIO CITTADINO D'EUROPA
a cura dell'ATGTP [Associazione Teatro Giovani e Teatro Pirata]
Pinocchio è il personaggio di invenzione italiana più conosciuto all'estero. Un capolavoro di grandissima forza evocativa che porta la figura dell'irriverente burattino di legno a livelli di mitologia contemporanea. Proviamo ad immaginarlo esplorare l'Europa, attraverso costumi e usanze di popoli diversi, porteremo la sua tradizione in viaggio affinché si faccia contaminare dalle altre.
Un Pinocchio che tramite la sua empatia e irrefrenabile curiosità trasformerà anche gli altri burattini in bambini, per creare un società pacifica e più...umana!

II MEDIA
IL SOMMO DILETTO
a cura di Andrea Caimmi
Giacomo Leopardi usa queste parole per ricordare la sensazione di piacere che, nell'infanzia, provava nel lasciare la mente libera di immaginare: il sommo diletto.
Il futuro poeta poi si ammalerà e diventerà l'immagine del deforme e infelice personaggio che è arrivata sino a noi. La sua infanzia e adolescenza non furono sempre così però.
Lo slancio, l'entusiasmo, la passione, l'"allegrezza pazza". La ricerca della felicità espressa attraverso un potentissimo slancio vitale. Anche questo è Giacomo nella sua prima giovinezza, terreno comune a tanti altri ragazzi. Questo il punto di partenza del laboratorio.

ELECTRIC ELDERS
IL MONDO A PARTE
a cura di Sonia Antinori
In un mondo in cui è possibile imparare tutto o quasi sui libri o sul computer, il teatro resta materia che richiede un rapporto diretto, fatto di pratica, fiducia, condivisione. L'apprendimento del teatro si fonda sull'esperienza concreta dell'oggetto di questa arte: l'azione, con le sue regole e le sue eccezioni. Un mondo a parte, quello della scena, distinto da quello reale, che nell'arco breve di questo ideale viaggio costituirà la meta del nostro cercare.

 
  

Vuoi vedere la GALLERY della scorsa edizione di XSIANXNOI? CLICCA QUI

 

 
 

Le Stagioni