1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer>

MONTECAROTTO, AL VIA LA STAGIONE DEL TEATRO COMUNALE

PDFStampaE-mail

BAMBINO ANATRA 102 LdA MediumANCONA, 6 nov. 2017 – Pronto il cartellone del Teatro Comunale proposto dall’amministrazione comunale di Montecarotto e dall’AMAT con il contributo del MiBACT e della Regione Marche e in collaborazione con l’Associazione 13 Gradi Est.

PN CRONACHE DEL BAMBINO ANATRA 102 LdA MediumOtto titoli – di cui tre in abbonamento firmati AMAT e cinque fuori abbonamento a cura di 13 Gradi Est – con prosa, circo e sperimentazione musicale e cinematografica fra dicembre e aprile. Il cartellone in abbonamento si apre giovedì 7 dicembre con Cronache del bambino anatra” (foto a sx) testo della drammaturga marchigiana Sonia Antinori diretto da Gigi Dall’Aglio e interpretato da Maria Ariis e Carla Manzon. Lo spettacolo è incentrato sul tema della differenza a partire dalla dislessia ed è il frutto di due anni di ricerca sul campo e incontri fra l’autrice e persone affette dai disturbi, genitori, insegnanti e studiosi. Attraverso personaggi riconoscibili e struttura classica, il lavoro indaga sui pregiudizi di una società inconsapevole e costruita su regole astratte e inadeguate, che a lungo hanno etichettato con il giudizio di valore di “diversi” quei tanti bambini toccati da quello che oggi sappiamo essere un disturbo dell’apprendimento. Lo spettacolo, a Montecarotto in unica data regionale, è prodotto da Artisti Associati, Teatro Verdi Pordenone e Malte con il patrocinio dell’Associazione Italiana Dislessia

EL GRITO scratch  stretch foto di Emanuele Camerini 035 Medium

Domenica 25 febbraio, alle 17.00, sarà la volta di El Grito Circo Contemporaneo in “Scratch & Stretch” (foto a dx) pluripremiato spettacolo di e con Fabiana Ruiz Diaz e Giacomo Costantini. Sensibile e poetico, dove circo, musica e teatro in una esplosione di energia, Scratch & stretchè il titolo d’esordio della compagnia ed è stato rappresentato con grande successo in Italia, Belgio, Francia, Austria e Germania. Circo El Grito fondata dalla Ruiz Diaz e Costantini e la cui attività spazia tra gli ambiti della danza, del teatro, della musica e della letteratura, è una delle due compagnie italiane di circo contemporaneo ad avere il riconoscimento ministeriale.

L’ultimo dei tre appuntamenti in abbonamento, venerdì 6 aprile è con Max Paiella nel nuovo “Tutto esaurito” di Max Paiella e Caterina Brigliadori. Comico acuto e musicista raffinato, Paiella fa sul palco una divertente riflessione sul tema dell' “esaurimento”, in tutte le sue forme, da quello delle risorse naturali a quello della lingua italiana alle tradizioni, idee ed emozioni, storie d'amore e persino capelli. Ma la fine – dice- ogni esaurimento segna sempre un nuovo inizio.

Cinque i fuori abbonamento a cura dell’Associazione 13 Gradi Est. È il Cineconcerto/improvvisazione musicale su film muti di Charlie Mancini ad alzare il sipario della stagione sabato 25 novembre e sarà ancora una sonorizzazione live di pellicole mute l’appuntamento di sabato 13 gennaio, proposto dall’Associazione Microclima con 90° Metropolis | sperimentazione musicale sulle immagini del film di Fritz Lang (1927) . Il 17 febbraio la scena sarà perDavid Riondino conTriglie, principesse, tronisti e alpini - Cronache cantate dell’Italia più o meno contemporanea mentre sabato 24 marzo saranno l’autore del libroSolchi Sperimentali Italia Antonello Cresti, l’editore Marco Refe e il regista Francesco Paladinoa presentare il docufilm The movie ispirato dall’ampio atlante di Cresti sull’underground musicale italiano più o meno integrale e radicale. Finale sabato 14 aprile con il Collettivo Ønar nel nuovo lavoro Perne Postne Sepse Sarsite (primo studio) , un concerto, videoarte e recitazione a partire da «Lilith» di Davide Nota,

In attesa dell’apertura del sipario prende intanto il via la vendita degli abbonamenti a tre titoli (sezione prosa: € 30 posto unico numerato, ridotto € 20) e dei biglietti per i singoli spettacoli (sezione prosa: € 12 posto unico numerato, ridotto € 8 euro), già disponibili (sia gli abbonamenti che i biglietti) per l’acquisto online sul sito vivaticket.it e presso tutti i punti vendita e biglietterie Vivaticket. I biglietti saranno inoltre in vendita presso il Botteghino del Teatro Comunale nei giorni di rappresentazione dalle ore 19.30 (domenica 25 febbraio dalle ore 16). Per i titoli del cartellone fuori abbonamento – a cura dell’Associazione 13 Gradi Est – i prezzi sono i seguenti: posto unico a € 10, ridotto € 8. Per lo spettacolo di David Riondino sabato 17 febbraio posto unico € 22, ridotto € 20.
Le riduzioni sono applicabili a under 25/over 65 (sezione prosa) e soci di 13 Gradi Est (spettacoli fuori abbonamento).
Informazioni e prenotazioni AMAT 071/2072439 www.amatmarche.net, Call Center dello spettacolo delle Marche 071/2133600, vivaticket.it, Associazione 13 Gradi Est 327/8587252 email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .
Inizio spettacoli: ore 21.15, Scratch & Stretch ore 17.00.

 

 

 

Le Stagioni