1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer>

PDFStampaE-mail

   
PIAZZOLLA TANGO

ideazione, coreografie e regia Luciano Padovani
coreografie di tango Silvio Grand
danzano Stefano Babboni, Loredana De Brasi, Jessica D'Angelo
Silvio Grand, Elisa Mucchi, Mirko Paparusso, Roland Kapidani e Roberta Morselli
musiche originali Carlo Carcano
luci Claudio Modugno
costumi Lucia Lapolla
produzione Naturalis Labor
co-produzione Florence Dance Festival
con il sostegno di Mibact, Regione Veneto
Arco Danza, Comune di Vicenza

Piazzolla tango marco caselli nirmal w141 0642 36049123962 o

INCIPIT
La mia anima è una misteriosa orchestra; non so quali strumenti suoni e strida dentro di me: mi conosco come una sinfonia, sento il battito del cuore, il ritmo del tango. Che mi perseguita, mi insegue, mi cerca, mi chiede. Per creare, mi sono distrutto; mi sono esteriorizzato dentro di me che dentro di me non esisto se non esteriormente. Sono la scena viva sulla quale passano svariati personaggi che recitano svariati drammi. En tus ojos, nei tuoi occhi, vedo la passione, scruto l'orizzonte, immagino la musica. Sei la mia musa o il mio tormento? Ho voglia di stare sempre in un altro posto, lontano da qui. Non chiedetemi perché creo, mi chiedo perché esisto.

NOTE
Ancora una volta, dopo La Catedral e il recente e applauditissimo Romeo y Julieta Tango, Luciano Padovani con la sua compagnia tornano a proporre uno spettacolo dove la danza e il tango si fondono in un unico linguaggio, per raccontare Piazzolla e la sua musica. È un Piazzolla travagliato, inseguito dai suoi stessi pensieri. Perseguitato dalle sue stesse note (i danzatori in scena rappresentano il suo tango e il suo travaglio ) ma accompagnato da una figura femminile, la sua musa ispiratrice, cui a momenti resiste e a momenti si abbandona. C'è tutta l'ambiguità della sua vita vissuta in bilico tra tradizione e innovazione. C'è la sua visione del tango e della musica. C'è la sua voglia di stare sempre in un altro luogo del mondo. Una barchetta di carta "appare" all'inizio dello spettacolo sulla sua scrivania, a rappresentare la sua voglia di 'emigrare'. Accompagnano lo spettatore alcune composizioni di Astor Piazzolla e quelle create appositamente dal compositore e musicista Carlo Carcano (già autore delle musiche di altri spettacoli della compagnia) per un cast di danzatori/tangueros italiani ed argentini.

Piazzolla fu una figura controversa nei confronti degli argentini, sia musicalmente che politicamente, come incapace di prendere posizione decide di non scegliere tra musica classica e tango, ma di unire le sue due anime per creare composizioni "quasi" classiche per struttura ed elaborazione, servendosi di tutti gli strumenti espressivi della musica "colta" e del jazz. Con innesti e fusioni spregiudicate è in egual misura elogiato all'estero per il suo talento creativo e denigrato nel suo Paese: è stato, infatti, considerato un traditore dai suoi stessi connazionali per aver osato in un campo, il tango, ritenuto "intoccabile", con sperimentazioni ed armonizzazioni ardite.

LA COMPAGNIA
Creata nel 1988 da Luciano Padovani e Francesca Mosele, con lo spettacolo Taigà (1989) vince il primo premio al Concorso Internazionale di Coreografia Citta di Cagliari. La sede organizzativa e operativa della compagnia è a Vicenza (Italia). La compagnia svolge un continuativo lavoro di ricerca sulla danza contemporanea, sul tango e sui nuovi linguaggi dello spettacolo dal vivo. Progetta e realizza spettacoli ed eventi unici avvalendosi di collaborazioni con realtà nazionali quali Teatro Olimpico di Vicenza, Festival Oriente Occidente, Operaestate Festival, AbanoDanza, Pergine Spettacolo Aperto, Festival d'Autunno, Segni Barocchi, Concerti in Villa. Realizza tourneè in Italia e in Europa (Francia, Scozia, Austria, Germania, Svizzera, Romania, Bulgaria). È riconosciuta e sostenuta da Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Regione Veneto, Arco Danza, Provincia di Vicenza e Comune di Vicenza.

 

RECANATI TEATRO PERSIANI 2 dicembre 2017

Biglietti da 10 a 25 euro

 

Le Stagioni