1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer>

PDFStampaE-mail

TIDA
TEATRO INSTABILE
D'AOSTA

QUINTETTO

in collaborazione con
Associazione Asini Bardasci
per Anche questo è teatro

interprete Marco Chenevier
regia e coreografia Marco Chenevier
assistente alla regia Smeralda Capizzi
con il sostegno di MiBACT
e Assessorato Istruzione e Cultura della Regione Valle d'Aosta

spettacolo vincitore del secondo premio del pubblico al Mess Festival 2015 di Sarajevo
e del primo premio come miglior spettacolo del Be Festival 2015 di Birmingham

Quintetto - Foto di Alex Brenner-rid

Il progetto artistico del Teatro instabile d'Aosta si identifica con una concezione critica della società e dello spettacolo, partendo dall'analisi di sfaccettature delle relazioni umane, sociali e politiche si crea il terreno per la traduzione in danza. Lo strumento principale è il corpo; esso infatti, in quanto veicolo terreno e temporale, è l'ambito favorito per esplorare l'arte del presente e la contemporaneità, proprio per la sua natura effimera.

Marco Chenevier è regista, coreografo, attore e danzatore. Il suo lavoro è semplice e immediato, tuttavia utilizzando linguaggi diversi, dal grottesco alla danza, dalla poesia alla recitazione, conquista l'attenzione e la complicità del pubblico. Quintetto è uno di quegli spettacoli che parla del presente, inteso come il tempo ordinario ed il periodo storico in cui viviamo, in maniera intelligente ed approfondita, per nulla banale.

 

MONDAVIO_TEATRO APOLLO 27 E 28 gennaio 2018

Biglietto euro 10 info Teatro Apollo 339 4518693 – 333 8996348

 
   

Le Stagioni